L’agricoltura sociale non è considerata solo forma di occupazione salutare, un’oasi di pace e ben-essere ma può essere anche proposta come terapia in senso specifico e come abilitazione, con una metodologia ragionata. L’Agricura® è un sistema di cura che integra in modo ragionato e coerente l’intervento clinico oppure le pratiche abilitative con specifiche attività agricole.

Don Domenico Cravero ha iniziato a fare Agricoltura Sociale già negli anni 80 per recuperare i ragazzi dal disagio e dalla strada, vendendo poi i prodotti nei mercati rionali di Torino.

Ad oggi Terra Mia vanta più di 30 ettari di terreno coltivati, soprattutto a Carmagnola, dove si è insediata nel 2014 nella cascina Fornace, grazie al comodato d’uso dal Comune stesso.

Utenti delle comunità terapeutiche per minori, adulti delle comunità riabilitative, persone svantaggiate che hanno finito il percorso in borsa lavoro o con un contratto da dipendente, rifugiati, volontari e contadini del posto desiderosi di dare una mano alla nostra realtà, si prendendo quotidianamente cura dei prodotti certificati biologici che la madre terra ci offre.

Guarda BANKO di Terra Mia Onlus